Prodromi di travaglio, come riconoscerli rispetto alle vere contrazioni